Presentazione di “Scurchiulandu Scurchiulandu” sulla storia di Lamezia Terme

Lamezia Terme, Martedì 26 Dicembre 2017 - 19:50 di Redazione

Giovedì 28 dicembre 2017 alle ore 18:30, nella Tipografia Perri in via del Progresso a Lamezia Terme, sarà  presentato l’ultimo libro di poesie di Ciccio Scalise dal titolo “Scurchiulandu Scurchiulandu”, l’evento rientra nell’ambito di “Inchiostri d’autore”, la rassegna che la GrafichEditor di Antonio Perri dedica ai libri che pubblica.   “Scurchjiulandu Scurchjiulandu” è un libro di poesie in vernacolo, anzi, come dice Marisa Mantello che ne ha curato la biografia, “adoperando l’antica lingua di Sambiase (“sermo vulgaris” o “cotidie loqui”?), Ciccio Scalise ha lo sguardo e il cuore sempre aperti e attenti alla realtà di Lamezia Terme, della quale è convinto  sostenitore, fiducioso in una convivenza senza divisioni e campanilismi”. Quindi un libro per i lametini che facilmente si ritroveranno nei versi del poeta, che sa affrontare il nostro passato, il nostro presente con ironia, con garbo, con velata sofferenza, mettendoci di fronte a situazioni nelle quali ognuno di noi, per certo, si riconoscerà. Un libro, come tutti i libri che riguardano la nostra storia, che dovrebbe trovarsi nelle nostre case per far sì che il nostro passato possa essere memoria per il nostro futuro. L’evento culturale, che sarà presentato da Luisa Vaccaro, vedrà il contributo di Vittoria Butera, con le letture di Lellè Paonessa e Pino Mete.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code