Rinasce un sogno. Ritorna l’U.S. Girifalco

Girifalco, Mercoledì 19 Luglio 2017 - 12:49 di Redazione

Rinasce un sogno. Ritorna un logo.  Simbolo di storia. L’U.S. Girifalco torna a vivere. La Bussolavis si trasforma in U.S. Girifalco, per come deciso lo scorso 16 giugno nel corso dell’assemblea dei soci riunitasi nella sede di via Silvio Pellico, Tra i soci presenti Domenico Loprete, presidente, vicepresidente Andrea Marinaro, consiglieri: Riccio Salvatore, Giglio Salvatore, Notartormarso Giuseppe, Giuseppe Defilippo, Burdino Salvatore, Petitto Albino, Ceravolo Vito, tutti ad un'unanimità hanno votato il cambio di denominazione societaria. “Quanti si vorranno unire al nuovo progetto la società è bel lieta di accogliere donne ed uomini con volontà e passione”. Rimane l’affiliazione al Crotone calcio e si attende risposta per un'altra affiliazione di carattere nazionale. Ed ancora, confermati i settori giovanili: primi calci, pulcini, esordienti, giovanissimi, allievi e seconda categoria; calcio a 5 femminile. Numeri importanti, soprattutto nel settore giovanile con 70 bambini. Del resto il lavoro della Bussolavis è di notevole importanza: la società opera, infatti, dal 2008. Ora che l’U.S. è tornato in vita gli obiettivi sono molti di più. La società punta, infatti, attraverso questa operazione, a trasmettere i valori sportivi, etici e sociali di uno sport praticato e seguito senza interessi privati. In tal senso fondamentale è l’appoggio di tutti. Cittadini, compresi. Ma c’è di più. Nei prossimi giorni sarà definito organigramma dei vari settori. Ogni settore avrà proprio staff tecnico competente: medici di squadra, infermieri, fisioterapisti, psicologi preparatori atletici. Strategico sarà il ruolo dei mister cartellinati. Tre nuovi cartellinati con patentino Uefa  C promossi proprio adesso . Si cercherà di coinvolgere l’intera classe imprenditoriale di Girifalco, tutto il terzo settore creando partenariato con altre associazioni. L’intento è anche quello, da qui a 5 anni, di istituire  una scuola calcio. E magari, perché no con la prima squadra, arrivare dove non si è arrivato negli altri anni.          



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code