Tanto rammarico per la Promosport che cade in casa per 2 a 1

Lamezia Terme, Lunedì 25 Settembre 2017 - 20:32 di Redazione

Tanto rammarico per la Promosport che cade in casa per 2 a 1 immeritatamente. La formazione lametina ha disputato una buona gara sia sotto l’aspetto atletico che del gioco. Ed infatti già dopo 4 minuti si trova in vantaggio con De Nisi che la insacca di testa su un calcio d’angolo. Al minuto 12, però, gli ospiti riescono a trovare il pareggio con Sarli in una delle sporadiche azioni di contropiede. A fare la gara è la Promosport che va vicina alla rete del sorpasso più volte ma i giocatori di mister Gabriele sciupano clamorosamente. A circa un quarto d’ora dalla fine, con l’ennesimo contropiede, gli ospiti trovano la rete del definitivo 2 a 1 con uno sfortunato autogol di Cristaudo che devia nella propria porta un cross al centro di Sarli. “C’è sicuramente amarezza per il risultato, molto ingiusto, ma siamo soddisfatti della prestazione dei ragazzi. – afferma il DG Promosport Giovanni La Gamba – Abbiamo avuto diverse occasioni per allungare il vantaggio ma siamo stati imprecisi. E, dunque, trovando la freschezza mentale credo che la squadra riuscirà ad ottenere delle belle soddisfazioni in quanto la prestazione di ieri ci lascia fiduciosi. Ora andiamo verso due partite molto difficili, contro Corigliano e Sambiase, e di conseguenza bisognerà scendere in campo con la determinazione giusta”.

PROMOSPORT LAMEZIA – ROGGIANO 1-2

PROMOSPORT: Caratozzolo, Saladino (38’ st Gullo), Torcasio, Cristaudo, Gallo, De Nisi (34’ pt Curcio), Villella, Decio, Procopio (29’ st Strangis), El Hafa, Gualtieri (34’ st Molinaro). PANCHINA: Sacco, Mercuri, Longo. ALL: Gabriele.

ROGIANO: Russo, Gagliarde, Chiari (31’ st Basile), Crescibene, Orsino, Vitiritti, Perrone (20’ st Nigro), Bocoum, Sarli, Morabito (11’ st Guye) Crispino. PANCHINA: Fall, Pacifico, Zavatto. ALL: Micieli.

ARBITRO: Granato di Rossano; assistenti D’Agostino e Morabito di Reggio Calabria.

MARCATORI: 4’ pt De Nisi (P), 12’ pt Sarli (R), 33’ st autogol Cristaudo (P).

NOTE: ammoniti Curcio (P) e Bocoum (R); Recupero 2’ pt e 4’ st.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code